Cucinare da Single: 6 idee per mangiare sano

Cuoco Single Help

Come cucinare da Single

 

 

Quando prepari da mangiare solo per te, puoi pensare che non valga la pena darsi troppo da fare. Se però ti prepari in anticipo, Cucinare da Single può farti scoprire un mondo completamente nuovo (che va oltre una pizza surgelata o una zuppa). Ecco alcuni consigli per preparare pasti sani per una sola persona.

1) Dispensa e congelatore ben riforniti

Riempi il congelatore con sacchetti di frutta e verdura, gamberetti e petti di pollo. In dispensa tieni pasta di farina integrale, riso non brillato a cottura rapida e poi fagioli, brodo, salsa di pomodoro, tonno e salmone. Potrai preparare qualcosa da mangiare in quattro e quattr’otto. Dedica 1 sola ora ogni 2/3 giorni a pianificare la spesa, a preparare i pasti che farai e crea un menù ideale alle tue abitudini. Puoi scaricare da qui, gratuitamente, 3 settimane di Piano Alimentare Settimanale, valido per i tuoi obiettivi di benessere e controllo del peso.

Cucinare da Single

2) Quando restano degli avanzi, usa un po’ di fantasia

Se cuoci del pollo alla piastra, fanne un po’ di più e aggiungilo alla pasta il giorno dopo. Se prepari del pesce fanne abbastanza da metterne in tortillas di mais e avrai degli ottimi tacos di pesce per la cena di domani. Usa la furbizia: ogni volta che ti metti ai fornelli puoi preparare ricette e menù che ti potranno essere utili nei due giorni successivi. Non sprecare troppo tempo a cucinare 2 volte al giorno!

3) Fai colazione a cena

Chi ha detto che a cena si devono mangiare per forza “cibi da cena”? Perché la sera non provi una omelette vegetariana con un frutto? Crea qualche piatto unico che ti piaccia. Zuppe o carni cucinate con verdure, possono essere un pasto equilibrato con un buon apporto di proteine, fibre e vitamine. Tutto in un solo piatto.

4) Non si butta via niente punto a capo

Organizzati per usare al meglio i prodotti deperibili, come le verdure, che acquisti. Se hai comprato un grosso mazzo di asparagi e ne cucini soltanto metà, molto probabilmente finirai per buttare via l’altra metà. Usa la creatività: cucinali tutti e… mangiane una metà come contorno a cena;  metti l’altra metà nell’insalata con cui farai pranzo l’indomani! Hai risparmiato tempo, soldi e hai bilanciato al meglio il tuo menù!

5) Adatta le ricette, se necessario

Le ricette sono quasi sempre per 4 o 6 persone. In genere, per ottenere ricette per chi vuole cucinare da single, è sufficiente il dimezzare le dosi. Senza dover fare adattamenti particolari. Se però ti trovi in difficoltà, segui le indicazioni normali della ricetta e metti quello che avanza nel congelatore. Avrai comunque modo di mantenere bene il cibo per qualche giorno e riproporlo nel tuo menù settimanale con qualche variazione. Aggiungi spezie e contorni diversi per creare nuove ricette.

6) Ognuno porta qualcosa

Se conosci altre persone single che di solito mangiano da sole, prova ad organizzare cene dove ognuno porta qualcosa. In questo modo avrete molta più varietà e vi divertirete di più che a mangiare da soli.

7) Piuttosto che saltare un pasto (o mangiare schifezze) usa un Pasto Sostitutivoherbalife_shakes

Spesso, messi alla strette da una giornata stressante e dalla stanchezza, chi te lo fa fare di metterti ai fornelli? Qual’è l’alternativa per chi vuole non vuole cucinare da Single? Ecco che in questi casi, un Pasto Sostitutivo può essere l’ideale: veloce, sano, pratico e gustoso!  Puoi scegliere tra centinaia di ricette: alle creme o alla frutta, non c’è modo di stancarsi.

8) Torni a casa dopo un aperitivo lungooooo e non sai come saziarti in maniera sana?

Capita anche a me di tirare lungo all’aperitivo con gli amici e tornare a casa e preparare una cena non è un’opzione. Ecco che uno “spuntino” sano potrebbe starci: Puoi scegliere fra snack dolci (barrette proteiche) o salati (noccioline di soia tostate), caldi (zuppa di pomodoro) o freddi (Protein Drink Mix).

Se hai qualche domanda o particolare necessità, scrivimi pure attraverso la mia email info @ spaziodieta.it oppure direttamente via Telefono al Servizio Clienti:02-56.56.65.19

A presto!

Ho conosciuto Herbalife nel 1995 come cliente. All’inizio ero scettico, ma i risultati di forma fisica e benessere ottenuti da me e dalla mia famiglia sono stati sorprendenti! E grazie a questi risultati ho deciso di condividere con gli altri ciò che è successo a noi, formandomi e diventando un Personal Coach del Benessere™ Herbalife.

Comments

comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Sign up to our newsletter!